Ristorante

Osteria Novecento

Cotto, legno, cortina e pietra viva. E’ fra questi tenui colori del tramonto che voglio presentarmi e accogliervi nella mia amata dimora gastronomica: sono Stefano Cocetti e qui, fra poche righe, condivido la mia avventura tracciata sulla terra di Ilci, piccolo borgo medievale umbro, antico feudo che osserva, dal proprio, il colle di Todi. Un luogo dove amo far degustare, ai miei ospiti, non solo gli aromi del cibo e gli effluvi del vino; ma anche gli oggetti della cucina di un tempo, i ricordi della mia infanzia, dai bicchieri al camino a vista. In un ambiente raccolto e raffinato firmo con passione, uno a uno, piatto dopo piatto, ogni ricetta, ogni sapore, con l’intento di far vibrare – all’unisono – cuore e palato. Prezioso e cordiale il sorriso di Monia che vi riceve con familiare eleganza. Uno charme creato insieme a voi e che scocca, tangibile, ogni qualvolta varcherete l’uscio di questo luogo ameno.

Stefano Coccetti
Passioni

Dal cuore alla tavola

Menu alla carta

Armonico equilibrio fra tradizione e modernità; sguardo non distolto da innovazione e ricerca.

Piatti del Giorno

Proposti in tavola, quotidianamente,  sapori che sposano la mia offerta di chef, in un felice connubio tra cucina e natura.

L' Enoteca

Assortita e versatile la carta dei vini: bianchi asciutti o aromatici, rossi tipici, eleganti prosecchi.

Tra Passato e Futuro, la Gastronomia al Presente

 

Le Quattro Stagioni

A ognuna il suo menu

La Natura è il primo chef; e io, in cucina, da buon padrone di casa, La rispetto. Sulla tavola e nel piatto i frutti più genuini, ciascuno secondo il proprio naturale ciclo di produzione.

News

Folklore, premi, eventi, menu.

Curiosità umbre e dintorni.

 

 

Ti consigliamo la prenotazione

 

La nostra tavola è imbandita sempre, tranne il lunedì

Consenso trattamento dati personali.

whatsapp_1.svg
Prenotazioni
phone_1.svg
+39-075-885-2294
mail_1.svg
Info e Prenotazioni
maps_1.svg
Osteria Novecento Ilci